Il Nuovo Giornale di Filosofia della Religione è una rivista in collaborazione con l'Associazione Italiana di Filosofia della Religione (AIFR)


N. 15 GENNAIO - APRILE 2021   ISSN 2532 - 1676

Direttore responsabile: 
Pierfrancesco Stagi

Il Comitato scientifico

Andrea Aguti (Presidente AIFR, Università di Urbino), Angela Ales Bello (Pontificia Università Lateranense), Annalisa Caputo (Università di Bari), Carla Canullo (Università di Macerata), Roberto Celada Ballanti (Università di Genova), Virgilio Cesarone (Università di Chieti-Pescara), Francesco Paolo Ciglia (Università di Chieti-Pescara), Giuseppina De Simone (Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale) Adriano Fabris (Università di Pisa), Francesco Miano (Università di Roma "Tor Vergata"), Sergio Sorrentino (Università di Salerno), Pierfrancesco Stagi (Università di Torino), Pierluigi Valenza (Università "La Sapienza" di Roma), Silvano Zucal (Università di Trento)

Il Nuovo Giornale di Filosofia della Religione (NGFR) è riconosciuta dal MIUR, Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, come pubblicazione ufficiale per l'Abilitazione Scientifica Nazionale (ASN): è possibile inserire gli articoli pubblicati sul Nuovo Giornale di Filosofia della Religione (NGFR) nell'elenco delle pubblicazioni per accedere all'Insegnamento Universitario

Eventi e convegni
Novità Bibliografica

carbo


 

 

Dalla filosofia della religione alla fenomenologia della mistica

Clementina Carbone

Tab Edizioni 2021


La filosofia della religione rappresenta un unicum tra le discipline che studiano l’esperienza religiosa, perché mira a coglierne l’essenza e a proporre una lettura sia filosofica che fenomenologica dei vari vissuti. L’opera indaga in particolare la religione cristiana, mettendone in evidenza la peculiarità e la singolarità. I primi due capitoli rispondono alla domanda sullo statuto epistemologico della filosofia della religione. Il terzo espone un breve excursus sul rapporto tra filosofia e rivelazione; dal quarto l’attenzione si focalizza sulla fenomenologia della religione. L’ultimo capitolo propone l’analisi fenomenologica dell’esperienza mistica, prerogativa di tutti gli esseri umani e di tutte le religioni.                                 

Prefazione di Angela Ales Bello

Clementina Carbone, suora della Carità, si è laureata in filosofia presso l’Università Cattolica di Milano, dove ha poi ricoperto il ruolo di vicedirettrice del Collegio Marianum. Nel 1998 ha conseguito il baccalaureato in teologia presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale di Napoli, nel 2010 la licenza in filosofia presso la Pontificia Università Lateranense e nel 2017 il dottorato. Attualmente insegna filosofia presso l’Istituto Teologico Calabro San Pio X di Catanzaro e il liceo classico San Paolo di Oppido Mamertina (RC).

 

Per info: Clementina Carbone, Dalla filosofia della religione alla fenomenologia della mistica